CORSO

Addetti esposti al rischio elettrico – PAV, PES o PEI

Corso sospeso sino al termine dell’emergenza Covid-19

Scontistiche.

Per gli associati Confapi è previsto uno sconto del 10% per tutti i corsi.

Sconti personalizzati per gruppi di 3 o più persone.

Per informazioni contattaci utilizzando il form o i link sottostanti.

Menu del corso

Richiedi informazioni su questo corso

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384

Fino al termine dell’emergenza Covid-19 puoi contattarci attraverso i social e via email.

Descrizione

Persona Informata (PEI), Persona esperta (PES), Persona avvertita (PAV) (D. LGS 9 APRILE 2008, N. 81 COORDINATO AL 106/09 NORMA CEI 11-27 E NORMA CEI EN 501110-1).

Il decreto legislativo 81/2008 prevede che l’esecuzione di lavori su parti in tensione sia affidata a lavoratori riconosciuti idonei dal datore di lavoro secondo le indicazioni della normativa tecnica. Il corso fornisce quindi all’operatore le conoscenze teoriche propedeutiche alla nomina, da parte del datore di datore di lavoro ai sensi della Norma CEI EN 50110 – 1 e CEI 11 – 27, di Persona informata, di Persona esperta (PES) e di Persona avvertita (PAV), nonché l’attestazione della “Idoneità” a svolgere lavori “sotto tensione su impianti a bassa tensione”.

Al termine della formazione verrà rilasciato l’attestato di frequenza come previsto dal D.Lgs. 81/08.

Programma

Modulo 1 (5 ore) – Legislazione e norme in materia di sicurezza nei lavori elettrici

  • legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici;
  • definizione di lavoro elettrico;
  • analisi del rischio elettrico, definizioni, rischio ;
  • la normativa tecnica sugli impianti elettrici;
  • norma CEI EN 50100-1 ed.II e CEI 11-27 ed.III.

 

Modulo 2 (5 ore) – Nozioni di base di elettrotecnica e nozioni di primo soccorso

  • distribuzione elettrica;
  • gli effetti della corrente elettrica sul corpo umano, curve di sicurezza, protezione contro i contatti diretti ed indiretti;
  • contatti indiretti senza e con messa a terra;
  • condizioni di sicurezza con interruttore differenziale;
  • gestione delle procedure di emergenza; valutazione del rischio elettrico e del rischio Ambientale.

 

Modulo 3 (6 ore) – Modalità di organizzazione e conduzione in sicurezza dei lavori elettrici

  • DPI ed attrezzature per i lavori sotto tensione in BT, normativa, utilizzo e gestione;
  • trasmissione e scambi di informazione tra persone interessate ai lavori;
  • procedure per lavori sotto tensione su impianti in bassa tensione; preparazione del lavoro;
  • i lavori elettrici in bassa tensione, fuori tensione, in prossimità di parti attive ed in Tensione;
  • esempi di schede di lavoro con descrizione delle fasi operative;
  • discussione e verifica finale.

 

Questionario di apprendimento e di valutazione dell’efficacia della formazione

  • questionario di valutazione delle conoscenze acquisite;
  • questionario di valutazione sulla qualità del corso.

Destinatari

Il corso si rivolge ad apprendisti, installatori e manutentori elettrici, quadristi, formatori aziendali, RSPP e ASPP, nonchè a tutti coloro che sono esposti a rischio elettrico.

Obiettivi del corso

Il corso assolve all’obbligo del datore di lavoro, di individuare le figure interne idonee ad intervenire sugli impianti elettrici fuori tensione o in prossimità di parti attive. L’attribuzione di PES (Persona Esperta, con conoscenza ed esperienza rilevanti tali da consentirle di analizzare i rischi ed evitare i pericoli che l’elettricità può creare,  abilitato a svolgere lavori elettrici fuori tensione autonomamente) o PEI (persona idonea abilitata e idonea a svolgere lavori elettrici sotto tensione, categoria 0 e 1, autonomamente) e PAV (Persona Avvertita, adeguatamente avvisata da persone esperte per metterla in grado di evitare i pericoli che l’elettricità può creare, abilitato a svolgere lavori elettrici fuori tensione su indicazioni del P.E.S.) avviene tramite apposita lettera o mediante l’inserimento dell’indicazione nel Documento di Valutazione dei Rischi. La qualifica PAV, PES o PEI viene assegnata per iscritto dal Datore di Lavoro in base a: Istruzione, esperienza lavorativa, affidabilità del lavoratore, capacità organizzative e pratiche.

 

“Aggiornamento Addetti Esposti al Rischio Elettrico – PES PAV PEI” – 4 ore.

Il costo complessivo del corso è pari a € 120 + IVA (per gli associati alla CONFAPI SARDEGNA è previsto uno sconto del 10%).

 

 

Docenti

Professionisti con esperienza pluriennale nel settore.

Condividi questo corso con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Contattaci

Se hai bisogno di qualsiasi informazione non esitare a scriverci.

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384