CORSO ONLINE

Inizio corso: 21-05-2020 15:00

Formazione dei Preposti, formazione particolare aggiuntiva obbligatoria

Prezzo valido per almeno 5 partecipanti.

Come funziona?

Dopo aver acquistato il corso riceverai le istruzioni via email per poter accedere ai contenuti.

Menu del corso

Richiedi informazioni su questo corso

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384

Fino al termine dell’emergenza Covid-19 puoi contattarci attraverso i social e via email.

Calendario delle lezioni

21/05/2020          15.00 – 17.00

22/05/2020          15.00 – 17.00

27/05/2020          15.00 – 17.00

28/05/2020          15.00 – 17.00

Ivan Loche: Esperto Sicurezza ed RSPP

Descrizione

Il corso rappresenta il percorso di formazione obbligatoria ai sensi dell’art 37 del Dlgs 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per il preposto (art. 2 Dlgs 81/08) ovvero responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capocantieri etc., e più in generale a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire.

Come indicato al comma 7 dell’art 37 del D.Lgs. 81/08 e nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 punto 9, si prevede un aggiornamento quinquennale, con durata minima di 6 ore, in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Il corso viene svolto in modalità sincrona, con la possibilità di interazione fra discenti e docenti. Questo crea ulteriore interesse favorendo una discussione su eventuali casi reali provenienti dalle loro esperienze professionali.

Il docente illustrerà video e slide e risponderà ai quesiti che gli verranno sottoposti.

Al termine della formazione verrà rilasciato l’attestato di frequenza come previsto dal D.Lgs. 81/08.

Contenuto del corso

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti:

  • principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi e responsabilità;
  • relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  • tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • incidenti e infortuni mancati;
  • valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  • individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

 

Questionario di apprendimento e di valutazione dell’efficacia della formazione

  • questionario di valutazione delle conoscenze acquisite;
  • questionario di valutazione sulla qualità del corso.

Destinatari

Tutti coloro che, nell’ambito della propria organizzazione, hanno il ruolo di Preposti (ai sensi del D.Lgs. 106/2009, correttivo del D.Lgs. 81/2008) e che possono dimostrare di aver ricevuto la  Formazione Generale e Specifica prevista per i lavoratori dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

Cosa imparerai?

Adempiere agli obblighi derivanti dall’art. 37 c7 del D.Lgs. 106/2009 correttivo del D.Lgs. 81/2008 in base al quale il preposto deve ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Nell’ambito dei percorsi formativi obbligatori nelle aziende pubbliche e private, finalizzati alla tutela delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori durante la prestazione lavorativa, assumono particolare rilievo le attività dedicate ai ruoli organizzativi, quali i Preposti. Il D. Lgs. 81/08 ha fornito, per la prima volta, una definizione legislativa di tali soggetti in relazione a salute e sicurezza sul lavoro, e la rispettiva declaratoria di compiti e responsabilità. Il corso, conforme agli indirizzi e ai requisiti minimi previsti dall’Accordo Conferenza Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, fornisce a tali figure tutte le indicazioni e i criteri operativi per svolgere con competenza i compiti a loro affidati in materia di sicurezza ed interpretarne le relative responsabilità e ottemperare ai nuovi dettami normativi.

Docenti

Ivan Loche
Esperto in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro, Consulente aziendale, RSPP e formatore qualificato.

 

Condividi questo corso con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Contattaci

Se hai bisogno di qualsiasi informazione non esitare a scriverci.

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384