CORSO

Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Corso sospeso sino al termine dell’emergenza Covid-19

Scontistiche.

Per gli associati Confapi è previsto uno sconto del 10% per tutti i corsi.

Sconti personalizzati per gruppi di 3 o più persone.

Per informazioni contattaci utilizzando il form o i link sottostanti.

Menu del corso

Richiedi informazioni su questo corso

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384

Fino al termine dell’emergenza Covid-19 puoi contattarci attraverso i social e via email.

Descrizione

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) ha diritto ad una formazione particolare in materia di salute e sicurezza così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/08. Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del RLS sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/08).

Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

Al termine della formazione verrà rilasciato l’attestato di frequenza come previsto dal D.Lgs. 81/08.

Programma

Modulo 1 (8 ore) – Il quadro normativo – norme e responsabilità

  • principi giuridici nazionali e comunitari nei luoghi di lavoro;
  • aspetti normativi legati al ruolo di RLS.

 

Modulo 2 (8 ore) – I rapporti dell’RLS con il  sistema aziendale di gestione della sicurezza

  • principali soggetti coinvolti nei sistemi sicurezza aziendali e i relativi obblighi;
  • i rapporti con i rappresentanti dei lavoratori;
  • tecniche di comunicazione.

 

Modulo 3 (4 ore) – Prevenzione sanitaria

  • malattie professionali e prevenzione sanitaria.

 

Modulo 4 (12 ore) – La valutazione dei rischi

  • individuazione dalle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  • valutazione dei rischi.

 

Questionario di apprendimento e di valutazione dell’efficacia della formazione

  • questionario di valutazione delle conoscenze acquisite;
  • questionario di valutazione sulla qualità del corso.

Destinatari

Dipendenti di aziende eletti e/o nominati come RLS.

Obiettivi del corso

Rispondere a quanto stabilito dal Testo Unico sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro: l’art. 47 stabilisce che in tutte le aziende, o unità produttive, deve essere eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza’ (RLS).

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) è la figura aziendale che ha il compito di favorire le richieste provenienti dai lavoratori, in materia di sicurezza sul lavoro, sorvegliando la qualità  dell’ambiente di lavoro, partecipando alle diverse fasi del processo di prevenzione dei rischi lavorativi e agendo da “collante” tra datore di lavoro, lavoratori, sindacato ed istituzioni.

Per poter esercitazione tale ruolo, ogni RLS deve essere adeguatamente formato circa i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza. La contrattazione collettiva nazionale disciplina inoltre le modalità dell’obbligo di aggiornamento periodico.

Docenti

Professionisti con esperienza pluriennale nel settore.

Condividi questo corso con i tuoi amici

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Contattaci

Se hai bisogno di qualsiasi informazione non esitare a scriverci.

Se preferisci puoi contattarci anche con questi altri metodi.

  • +39 070 211 0378
    +39 070 211 0384